Una penna per Poe


Concorso Letterario Una penna per Poe

Una penna per Poe

Antonio Ferrara parteciperà al concorso letterario Una penna per Poe

Una Penna per Poe vuole essere un tributo al grande scrittore Edgar Allan Poe, sia per celebrare il 170° anniversario della nascita del genere poliziesco da lui inventato, sia per dare la possibilità a nuovi autori di farsi conoscere al pubblico.

Era il 20 aprile 1841 quando la rivista di Filadelfia Graham’s Magazine pubblicò il racconto di Edgar Allan Poe The Murders in the Rue Morgue (I delitti della Rue Morgue).

Quella fu la prima storia poliziesca nella letteratura, che diede il via ad altre due avventure con il detective Auguste Dupin e ispirò Conan Doyle nel creare il suo Sherlock Holmes.

A 170 anni da quell’avvenimento il sito EdgarAllanPoe.it e LaTelaNera.com hanno unito le forze per organizzare la seconda edizione del Una penna per Poe, un concorso letterario gratuito per racconti.

Il tema del Concorso

Il tema dei racconti sarà il poliziesco narrato da Poe.

Nei racconti proposti al concorso dovranno essere presenti espliciti richiami alle opere di Poe.

Per esempio potranno apparirvi suoi personaggi, o perfino Edgar Allan Poe come protagonista. Si può scrivere un racconto che funga da seguito, o da antefatto, a uno scritto da Poe. Si può scrivere un racconto che contenga elementi presenti in altre opere di Poe.

Il racconto proposto al concorso dovrà essere di genere poliziesco, ma sono tollerate “sfumature” horror o sovrannaturali.

Gli elementi principali che contraddistinguono il poliziesco sono:
- un delitto (di qualsiasi natura) compiuto o in corso
- uno o più investigatori (poliziotti, investigatori privati, normali cittadini)
- le indagini sul crimine svolte con sistemi scientifici e deduttivi
- lo scioglimento finale dell’intreccio

Il regolamento del Concorso

Art. 1 – I racconti da inviare dovranno avere una lunghezza minima di 10.000 caratteri e una lunghezza massima di 30.000, spazi inclusi. I file dei racconti dovranno essere inviati in uno dei seguenti formati: .doc, .rtf, .odt, .txt.
I racconti dovranno essere inviati come allegati a una email con oggetto “Partecipazione al concorso Una penna per Poe 2011” spedita all’indirizzo poe@latelanera.com.

Art. 2 – I lavori devono pervenire entro le ore 23.59 del giorno 20 luglio 2011.
Ogni racconto dovrà pervenire anonimo: i dati completi dell’autore/autrice (nome, cognome, recapito postale, recapito email, eventuale recapito telefonico) dovranno essere inseriti nel testo dell’email. Si accettano pseudonimi o nomi d’arte, ma ogni autore/autrice dovrà comunque comunicare i suoi dati anagrafici completi. Nel suo corpo dovrà tassativamente comparire la dicitura “Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003″.

Art. 3 – Ogni autore può partecipare con un solo racconto in lingua italiana.

Art. 4 – Possono partecipare tutti quelli che abbiano compiuto la maggiore età (18 anni) entro la data di inizio del concorso (20 aprile 2011), di qualsiasi nazionalità, ma i racconti dovranno essere scritti in un italiano corretto.

Art. 5 – Nessun racconto deve essere già stato pubblicato in forma cartacea (su libro con codice ISBN) o risultato vincitore di altri concorsi letterari.

Art. 6 – Le opere inviate saranno utilizzate ai fini del concorso (per la pubblicazione prevista dal premio).

Art. 7 – Ciascuna opera partecipante al concorso resta a tutti gli effetti di completa ed esclusiva proprietà dei rispettivi autori. La pubblicazione dei racconti migliori (su carta o web) è comunque per tutti gli autori obbligatoria (non rinunciabile) e non retribuita, oltre che ovviamente gratuita. L’autore, inoltre, accetta che la propria opera potrebbe essere sottoposta a operazioni di editing, se necessario, prima della pubblicazione.

Art. 8 – Nulla è dovuto dagli autori, ad alcun titolo, per la partecipazione al premio né per la (eventuale) pubblicazione, distribuzione e promozione dei racconti.

Art. 9 – Fra i lavori regolarmente pervenuti la commissione giudicatrice, a suo insindacabile giudizio, selezionerà i racconti finalisti e sceglierà il vincitore.

Art. 10 – La partecipazione comporta l’accettazione di questo regolamento in tutte le sue parti.

I premi del Concorso

I migliori racconti partecipanti al concorso saranno pubblicati in un ebook.
L’ebook sarà realizzato professionalmente dallo staff del sito eBook and Book e distribuito gratuitamente in rete dal sito eBookGratis.net.

Il racconto vincitore sarà pubblicato sulle pagine digitali della rivista letteraria “di genere” Knife.

L’autore vincitore sarà intervistato dal sito dedicato alle “competizioni letterarie” Concorsi-Letterari.it.

Un autore, estratto a caso tra tutti i partecipanti, riceverà un buono omaggio per un servizio professionale di comunicati stampa offerto dal sito letterario Penna Blu.

Un autore, estratto a caso tra tutti i partecipanti, riceverà un buono omaggio per un servizio professionale di editing letterario offerto dall’agenzia letteraria Abalone.it – Strategie Editoriali.

Tutela dei dati personali

Ai sensi della legge 31.12.96, n. 675 “Tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali” la segreteria organizzativa dichiara, ai sensi dell’art. 10, “Informazioni rese al momento della raccolta dei dati”, che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del premio e all’invio agli interessati dei bandi delle edizioni successive; dichiara inoltre, ai sensi dell’art. 11 “Consenso”, che con l’invio dei materiali letterari partecipanti al concorso l’interessato acconsente al trattamento dei dati personali; dichiara inoltre, ai sensi dell’art. 13 “Diritti dell’interessato”, che l’autore può richiedere la cancellazione, la rettifica o l’aggiornamento dei propri dati rivolgendosi al Responsabile dati della Segreteria del premio nella persona del signor Alessio Valsecchi (telefono: 340.3317576 o Email: alecvalschi@latelanera.com).

About these ads

Informazioni su Antonio Ferrara


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 192 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: